14 gennaio 2018

Notizie dal Trono: Sbornie, Aste e la nuova Stagione

Vi manca cantare a squarciagola la sigla di Game of Thrones? Vi capita di mettervi una coperta sulla spalle e proclamarvi Re del Nord? Vi ritrovate la mattina a fissare il fornello acceso sperando che il fuoco vi parli? Beh, non siete soli. E per sopperire alla mancanza di puntate rubate ad HBO eccovi una carrellata di notizie fatte apposta per voi.

Kit Harington brillo per New York

Forse ci siamo dimenticati che gli attori sono persone normali dopotutto. Hanno un umore instabile, si arrabbiano e possono o meno avere una buona resistenza all’alcool. Anche quando reciti in una serie dove si beve vino solo quando non si muore per tradimento.
Il povero Kit Harington, in arte Giovanni Neve, ha fatto scalpore qualche giorno fa mostrando un evidente stato d’ebrezza in un pub a New York. Un video pubblicato da TMZ, il 6 gennaio, ritrae il nostro Re del Nord visibilmente barcollante e con fare molesto nei confronti di alcuni giocatori di biliardo, finendo per essere poi accompagnato fuori dal locale. Ed è subito meme.

Jon Snow provato dall'alcool
Jon Snow provato dall’alcool

 

Dato che Kit non è molto attivo sui social una sua smentita tarda ad arrivare, ma un articolo riparatore pubblicato da ET online due giorni dopo cerca di fare chiarezza. Secondo i proprietari del pub, Kit era già “brillo” quando è entrato nel locale, non ha causato nessun grande disagio ed ha pure lasciato una generosa mancia e pagato da bere a tutti. Tutto perdonato alla star di Game of Thrones. Che stia festeggiando un po’ prima di convolare a nozze con la collega Rose Leslie?

 

Brad Pitt caccia i soldi per vedere Game of Thrones con Daenerys

Proprio lo stesso 6 gennaio, durante l’Haiti Rising Gala, evento annuale che reca la firma del grande Sean Penn, Brad Pitt alzava una paletta del valore di ben 120.000 $. L’attore, da sempre fan di Game of Thrones, non ha resistito nel fare beneficenza e offrire la sua quota all’asta per vincere un premio da non perdere: una serata in compagnia di Emilia Clarke e poter vedere con lei una puntata della serie.

Peccato però che, nonostante l’offerta fosse una delle più alte della serata, ad aggiudicarsi il premio, avendo offerto 160.000 $, sia stato un altro ospite che rimane ancora sconosciuto alla stampa. Trump? Oprah? Emilia Clarke stessa che non c’aveva voglia di stare con Pitt?

No no, io ho un’altra idea ce l’avrei:

Jorah Mormont di Game of Thrones
Il vero riscossore del premio

 

Emilia Clarke, “La Tv non è pronta all’ottava stagione”

“Ne varrà la pena”, così dice la Madre dei Draghi in persona riferendosi alla tremenda attesa che ci condanna ad aspettare fino al 2019 per vedere incesti, draghi e, se il Dio dai Mille Volti vorrà, qualche gioia.

Dopo aver assistito al magnifico discorso dell’unica vera degna al Trono di Spade (Oprah), Emilia Clarke ha rivelato alle telecamere di Access che: “Credo che nessuno sia pronto. Credo che la Tv non sia pronta” riferendosi alla prossima ed ultima stagione. Emilia non ha rivelato altro alle domande sulla trama, “Non dirò nulla, cavolo!”. Sappiamo solo che ora risparmierà giusto qualche oretta per non dover indossare la parrucca argentea di Daenerys, dato che vedendo i video di Violetta, ha pensato anche lei di platinarsi un po’. Bella pure così.

 

Emilia Clarke dopo i Golden Globes
Emilia Clarke esprime la sua gioia nell’aspettare fino al 2019

 

Anche per oggi dal vostro @PeterParker è tutto, linea allo studio. Il mio, quello della sessione invernale. Mannaggia al naso de Bran.

Gaetano Sinatra

@PeterParker

13 marzo 2018

Animali Fantastici e I Crimini di Grindelwald | TRAILER REACTION

Ciao! La mia reaction al primo trailer di “Animali Fantastici e i Crimini di Grindelwald” e qui sotto il trailer […]

21 maggio 2018

Deadpool 2: come far parte della X-Force (pt2)

Adesso che ho anch’ io la mia foto personalizzata con tanto di nome ben stampato sulle tette( ha detto tette…Tetteeeee), […]

20 maggio 2018
Deadpool

Deadpool 2 – La seconda volta non si scorda mai (Pt. 1)

Dopo l’amara conclusione che Infinity War ci ha sbattuto in faccia, Deadpool 2 è un po’ la battuta volgare che […]

19 maggio 2018

Lars Von Trier scandalizza Cannes ma è tutto marketing

In sala le persone si sono alzate e hanno detto a mezzo stampa che il film di Lars Von Trier The […]

14 maggio 2018

Margot Robbie è Sharon Tate, chi farà Charles Manson?

Mancava solo l’ufficialità, che proprio da qualche giorno è arrivata: Margot Robbie interpreterà Sharon Tate, nell’ultimo film di Quentin Tarantino […]