25 febbraio 2018

La migliore serie-fumetto torna ad Aprile

Migliore serie tv supereroistica

Da quando il mondo fumettistico è approdato sui grandi schermi, i piccoli schermi hanno seguito i fratelli maggiori per poter dare voce ad avventure minori e supereroi meno conosciuti. Non è un fenomeno certamente nuovo, sin dagli anni ’50 i network televisivi hanno investito su calzamaglie e pugni. Ma negli ultimi anni il fenomeno delle serie tv tratte dai Comics sta dilagando, ovviamente nutrendosi dello “strascico” lasciato dagli Universes che spadroneggiano al cinema: Marvel e DC. Ma sono tutte sullo stesso piano? O bisogna anche qui distinguere ogni prodotto dai suoi concorrenti? Perché, credetemi, Legion è su un piano totalmente sopraelevato e saluta dall’alto le cugine The Flash, Arrow e mette in seria difficoltà la qualità raggiunta da Netflix con Daredevil e Jessica Jones.

 

Quando la qualità è il miglior superpotere

 

Purtroppo il divario tra prodotti DC e Marvel è palese. Gli scivoloni e la ripetitività dei prodotti sfornati da “The CW” (Arrow, Flash, Legends of Tomorrow, Supergirl) non permettono all’universo DC di gareggiare in termini di credibilità e fedeltà dei fan con i prodotti Netflix coerenti al MCU (Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage, Iron Fist e The Punisher).

Legion, FX America
Legion, ideata e prodotta da Noah Hawley

 

Ma se le serie appena citate cercano di riprodurre gli albi a fumetti dei rispettivi protagonisti, Legion rispecchia fedelmente lo stile di una graphic novel. Nessun legame al MCU, nonostante sia prodotta da Marvel Television, nessun riferimento palese agli X-Men a cui il protagonista invece dovrebbe essere strettamente legato. Legion è un prodotto che sta benissimo in piedi e che ha accattivato critica e telespettatori senza usare gadget, mantelli o armi evolute. Il vero superpotere della serie è il suo stile visivamente potente, l’introspezione dei protagonisti e una recitazione impeccabile.

 

La fortuna degli atipici

 

La serie, è inutile negarlo, è totalmente differente dalle sue colleghe di genere. La trama vede come protagonista David Haller, interpretato da un Dan Stevens per niente in forma e per niente conforme agli ideali a cui ci hanno abituato i supereroi. Instabile mentalmente, David si ritrova a dover gestire, all’interno di una casa di cura, un potere che è più una menomazione che una benedizione, che metterà in pericolo la sua vita e che da sempre è stato la causa delle sue sofferenze.

fonte: inverse.com

Gli effetti speciali, la fotografia e il montaggio sono totalmente al servizio delle crisi causate dal potere di David, mettendo a dura prova la resistenza dello spettatore che più di una volta si sentirà sopraffatto dall’atmosfera della serie. Tutto quello che ruota attorno al protagonista è anticonvenzionale: le storie d’amore, le figure di riferimento e persino il villain che deve lottare. E funziona davvero bene così.

 

Aubrey Plaza

 

La rivelazione di questa serie tv, per quello che mi riguarda è lei. Sbocciata con Parks and Recreation per il suo geniale personaggio, ovvero April Ludgate, Aubrey Plaza è una dei personaggi chiave in Legion. Mantiene uno stile comico che cozza con lo sguardo inquietante che la distingue e amplifica queste caratteristiche, sfruttando al massimo le sue capacità. Non posso rivelarvi troppo sul suo personaggio ma è un elemento che arricchisce ancora di più la serie e di cui sono sicuro vi innamorerete, se non lo avete già fatto.

 

Legion, seconda stagione

 

La serie, distribuita in America da FX, e quindi in Italia da Fox, conclusa lo scorso anno, riprenderà presto a farci sentire sotto effetto di acidi e a dubitare della nostra salute mentale.
Qualche giorno fa sono stati pubblicati infatti alcuni brevi teaser trailer che rivelano la data d’uscita Americana della seconda stagione, ovvero il 3 Aprile.

Un’analisi minuziosa dei trailer sarebbe inutile, non riusciamo a capire ancora molto della trama della seconda stagione se non che i personaggi lasciati nella prima saranno tutti ritrovati e coinvolti nella crescita dei poteri di David.
Magari presto verrà comunicata anche la data della messa in onda italiana? L’unica risposta è: recuperate la prima stagione, ri-guardatela se è il caso, rinunciate alle botte da orbi e convertitevi allo stile psichedelico e a tratti horror di Legion.

 

Guardate che vi controllo e se non recuperate questa serie e non venite a ringraziarmi vi invio immagini sceme ogni ora su whatsapp. Di quelle fastidiose che vi mandano le zie con delle improbabili immagini di Gesù o di bambini che chiedono del caffè.

Alla prossima domenica, mutanti!

 

Gaetano Sinatra

@PeterParker

13 marzo 2018

Animali Fantastici e I Crimini di Grindelwald | TRAILER REACTION

Ciao! La mia reaction al primo trailer di “Animali Fantastici e i Crimini di Grindelwald” e qui sotto il trailer […]

10 dicembre 2018

Come starà Emma Stone nella pelliccia di Crudelia De Mon?

Con l’inverno alle porte, anche per Emma Stone é arrivato il momento di indossare la pelliccia, e che pelliccia direi, […]

8 dicembre 2018

NOMINATION GOLDEN GLOBE 2019: meh…

La stagione dei premi cinematografici è stata riaperta. Ci siamo fatti scappare i National Board of Review, non commetteremo lo […]

7 dicembre 2018

Il Trailer di Avengers: Endgame ha risposto già a molte domande

Manteniamo tutti la calma! L’attesissimo Trailer di Avengers: Endgame, che i rumors ci avevano promesso settimane fa, è online da […]

6 dicembre 2018

BOHEMIAN RHAPSODY | Differenze tra film e realtà

BOHEMIAN RHAPSODY | Differenze tra film e realtà Salve, buongiorno e benvenuti io sono Violetta e oggi parliamo delle differenze […]