27 maggio 2018

Facciamoci i fatti dei protagonisti di 13 Reasons Why

13 Reasons Why gossip

È ritornata questo 18 Maggio una delle serie più discusse del nostra app scarlatta preferita (Netflix, ovviamente): 13 Reasons Why. Lo show, che in Italia cambia il nome in “Tredici” (dato che “13 Ragioni Perché” pareva brutto), è stato uno dei fenomeni del 2017. I temi trattati e i suoi personaggi hanno reso il genere del teen drama ancora più drama, osando molto non preoccupandosi della giovane età del suo target. Tredici: Seconda Stagione (dato che “Ventisei” pareva fuorviante) punta tutto sulla varietà dei suoi protagonisti, riducendo lo screentime di Clay (generalmente sfruttato per sfasciarsi la faccia con la bici) e investendo tutto sulla caratterizzazione degli altri studenti della scuola più omertosa del mondo. Ma vediamo chi si cela dietro questi personaggi puberali, cercando di scoprire qualche curiosità che li riguarda (dato che “stalkeriamoli” pareva eccessivo).

 

Dylan Minnette, la rockstar meno probabile del mondo

Questo è il genere di attore che odi per pochi semplici motivi. È più giovane di te (nato il 29 Dicembre del ‘96) e ha già fatto un bel po’ di successo. Prima piccole apparizioni in Drake e Josh, Due Uomini e Mezzo, Grey’s Anatomy e The Mentalist e poi SBAM interpreta David Shephard, l’ipotetico figlio di un certo Jack Shephard in Lost (mica “Un posto al sole”, eh).

David Shephard, Dylanl Minnette, il Clay di 13 Reasons Why
Dylanl Minnette in Lost nel ruolo di David Shephard

La sua carriera non fa che migliorare di anno in anno, permettendogli pure di partecipare a qualche film di portata internazionale (Prisoners, The Disaster Artist, The Open House). Ma il nostro Argilla Jensen se la suona e se la canta pure. Wallows è infatti il nome della band in cui il giovane attore presta la sua voce e le sue abilità chitarristiche ottenendo discreti risultati qua e là in America.
E la fidanzata? C’è ed è Kerris Dorsey, un’attrice americana conosciuta nei set di alcuni progetti a cui i due hanno lavorato. Carucci, dai.

 

Katherine Langford, il prodigio sensibile

Anche Katherine è una che si è data da fare sin da giovane. Nata in Australia, la piccola Kat cresce con mille stimoli diversi, dallo sport alla danza, dalla musica alla medicina, fino a raggiungere notevoli risultati come nuotatrice classificata a livello nazionale. Ma la sua passione per le arti drammatiche vince su tutto. Appena conclude il liceo, la giovane interprete di Hannah Panettiere sceglie un percorso di studi d’arte drammatica e musicale, iniziando anche a lavorare per qualche produzione teatrale e alcuni film indipendenti. Nel 2016 diventa la protagonista del progetto di 13 Reasons Why grazie a un provino tenuto via Skype.


Forse non sapete però che nel 2013 la non-ancora-famosa-attrice ha aperto anche un canale YouTube per pubblicare alcune delle sue canzoni inedite, di cui una, “Young and Strupid” parla proprio delle difficoltà adolescenziali e delle tendenze suicide della sua generazione.
La Langford afferma per ora di essere felicemente single. Certo che sei poi guardiamo un video che la vede duettare con Ross Butler (Zach Dempsey, in 13 Reasons Why) i confini tra finzione e realtà sembrano un attimo confondersi e la ship sembra intensificarsi.

 

Brandon Flynn, l’amore di Sam Smith

Ecco uno dei preferiti dalle fan di 13 Reasons Why. Justin Foley è uno dei personaggi chiave della serie, che ha guadagnato l’ammirazione del popolo per la sua backstory e la sua umanità, tutta abilmente impersonata da Brandon Flynn.
L’attore ventiquattrenne non ha un gran curriculum alle spalle. Ha partecipando unicamente alla serie televisiva “BrainDead – Alieni a Washington”, che conta un’unica stagione trasmessa nel 2016. La svolta con Tredici lo porta ad avere una discreta fama internazionale, tanto da assicurargli una parte nel cast della terza stagione di True Detective (che potremmo non vedere prima del 2019).

Who’s Vicky? Who’s Christina?

A post shared by Brandon Flynn (@flynnagin11) on


Il giovane Brandon ha dimostrato la sua vicinanza alla comunità LGBT nel Settembre del 2017, poco prima di sorprendere le gossip news con la sua relazione col cantante Sam Smith. La loro storia d’amore sembra tratta dalla migliore delle fanfiction, tra un viaggio romantico e l’altro, tra un post smielato e una foto su Instagram.

 

Alisha Boe, in posa per asos

La giovane Alisha nasce ad Oslo in Norvegia, da madre norvegese e padre somalo. Trasferita a Los Angeles con la madre all’età di sei anni, dopo essersi innamorata delle arti drammatiche al liceo, lo abbandona per intraprendere la carriera d’attrice. Dopo qualche apparizione in film horror come Amusement – Giochi pericolosi e Paranormal Activity 4 e serie Tv come Modern Family, Ray Donovan e Teen Wolf, Alisha prende parte nel cast di 13 Reasons Why nel ruolo della sfortunata Jessica Davis.

Light of my life, fire of my loins @tommy.dorfman @asos

A post shared by alisha (@alishaboe) on


L’attrice sembra prestarsi molto anche come modella per alcune campagne pubblicitarie sui social. Una delle più recenti con asos la vede protagonista di uno spot insieme al collega Tommy Dorfman, l’orgoglioso Ryan Shaver di Tredici.

 

Il viaggio nei meandri social delle star più teen del momento si conclude qui per oggi, ne usciamo più ricchi di informazioni futili ma non ce ne pentiamo.

Alla prossima, Teenagers!

Gaetano Sinatra
@PeterParker

13 marzo 2018

Animali Fantastici e I Crimini di Grindelwald | TRAILER REACTION

Ciao! La mia reaction al primo trailer di “Animali Fantastici e i Crimini di Grindelwald” e qui sotto il trailer […]

10 dicembre 2018

Come starà Emma Stone nella pelliccia di Crudelia De Mon?

Con l’inverno alle porte, anche per Emma Stone é arrivato il momento di indossare la pelliccia, e che pelliccia direi, […]

8 dicembre 2018

NOMINATION GOLDEN GLOBE 2019: meh…

La stagione dei premi cinematografici è stata riaperta. Ci siamo fatti scappare i National Board of Review, non commetteremo lo […]

7 dicembre 2018

Il Trailer di Avengers: Endgame ha risposto già a molte domande

Manteniamo tutti la calma! L’attesissimo Trailer di Avengers: Endgame, che i rumors ci avevano promesso settimane fa, è online da […]

6 dicembre 2018

BOHEMIAN RHAPSODY | Differenze tra film e realtà

BOHEMIAN RHAPSODY | Differenze tra film e realtà Salve, buongiorno e benvenuti io sono Violetta e oggi parliamo delle differenze […]