4 marzo 2018

GUIDA: Come sopravvivere alla Notte degli OSCAR

Come sopravvivere alla Notte degli Oscar

Signori e Signore, il tanto atteso evento è arrivato, la notte degli Oscar è qui. Gli Academy Awards sono uno degli eventi più attesi, capace di tenere attivi cine-critici, cine-appassionati e cine-hovistosoloDunkirk di tutto il mondo. Ma come sopravvivere a una delle notti più lunghe dell’anno, dopo il cenone di capodanno al Sud (no, non sono stato pagato da Casa Surace per fare questa battuta)? Allacciate le cinture, sistemate i parrucchini e preparatevi ad esclamare “La La Land era meglio!” ad ogni vittoria per voi errata.

 

1 – Bevete caffè

La 90ª edizione degli Academy Awards si terrà alle 17:00, quindi preparatevi per un pomeriggio tranquillo all’insegna della nullafacenza. Questo ovviamente se vivete nella Weast Coast. Noi italiani invece vedremo dare inizio alla cerimonia alle 02:00, dopo un pre-show sul red carpet in diretta da mezzanotte. Quindi prepariamoci a una notte insonne, perché la premiazione sarà lunga e raggiungerà l’alba. Dormite il pomeriggio, fate scorta di caffè, schiaffeggiatevi ed evitate di sdraiarvi sul divano o rischierete di perdervi materiale da meme per la settimana successiva.

Qui di seguito alcune soluzioni scientificamente accurate al sonno:

 

2 – Seguite dirette non convenzionali

La diretta dell’evento sarà trasmessa in Italia da due canali differenti, ovvero Sky Cinema Oscar (canale 304) e in TV8 (Canale 8, ma tanto lo sapete già, altrimenti dove guardereste Alessandro Borghese?). Ma diciamocelo chiaramente, la traduzione simultanea italiana potrebbe risultare a tratti fastidiosa e poco chiara, quindi oltre a recuperare la diretta originale con alternative poco raccomandabili (ammicco ammicco) l’unica soluzione è seguire più dirette contemporaneamente, avendo davanti il televisore e accanto a voi YouTube. L’arma migliore in questi casi è proprio rinunciare a concentrarsi solo sui discorsi originali e accogliere il commento di altre persone durante una Live magari. E quale migliore voce amica se non quella della nostra Violetta nazionale e di tutta la cumpa di ScreenWeek?

 

3 – Preparatevi a perdere le scommesse

Avete provato a guardare tutti i film, a calcolare tramite variabili e percentuali le probabilità di vincita, ma fino alla proclamazione nulla è certo. Noi per primi della RockSquad abbiamo provato a stilare una lista di pronostici personali ma sappiamo che sarà impossibile averli azzeccati tutti. La battaglia per il miglior film è infatti molto dura quest’anno e vedrà scontrarsi delle premiazioni tecniche, stilistiche e politico-sociali. Non indebitatevi troppo e non puntate tutti i vostri averi sul cavallo che sembra vincente perché potreste restarci fregati, l’imprevisto è sempre dietro l’angolo (la scorsa edizione conferma).

 

4 – #SharetheOscars

ShareOscars
Condividete la notte degli Oscar

 

Starvene tutti soli non sarà certo d’aiuto. Fisicamente o telematicamente circondatevi di persone che come voi non vedano l’ora di stare sulle spine per le ultime premiazioni. Fate scorta di schifezze, tenete i caricabatteria a portata di mano e organizzate anche dei drinking game (ogni volta che verrà nominato Timothée Chalamet, o che venga fatta una battuta velata su Trump). Ovviamente senza esagerare o andrete contro il punto 1.

 

5 – Pronti alle polemiche del giorno dopo

Ci saranno e fanno parte della cerimonia stessa degli Oscar, lo sappiamo. L’indomani il web sarà pieno infatti di scontenti del miglior film, di detrattori di questa o quella pellicola vincitrice e dei rispettivi attori, non è facile evitare lo scontento. Bisogna però riconoscere che la qualità sarà sicuramente premiata e che i partecipanti in gara sono davvero validi in questa 90ª edizione.

 

Mi raccomando, restate tutti sintonizzati sui nostri canali social e provate a resistere fino alle ultime premiazioni.

Alla prossima domenica, CimenaLoverz!

Gaetano Sinatra

@PeterParker

13 marzo 2018

Animali Fantastici e I Crimini di Grindelwald | TRAILER REACTION

Ciao! La mia reaction al primo trailer di “Animali Fantastici e i Crimini di Grindelwald” e qui sotto il trailer […]

19 agosto 2018
Kidding Jim Carrey

Kidding, la resurrezione di Jim Carrey

9 Settembre, save the date everyone! Ad esordire sul palinsesto Showtime, sarà la prima stagione di Kidding, la nuova serie […]

17 agosto 2018

The End? L’Inferno Fuori | Intervista al Regista Daniele Misischia

The End? L’Inferno Fuori. Daniele Mischia è la nuova scommessa del Cinema Horror Italiano! Lo abbiamo intervistato insieme, con le […]

13 agosto 2018

Gal Gadot non solo Wonder Woman! Nuovi progetti per lei

L’abbiamo vista bellissima e potente, nei panni dell’eroina più a stelle strisce di tutti, ma è arrivato il momento, per […]

11 agosto 2018

AMERICAN HORROR STORY APOCALYPSE: torna Jessica Lange

Manca poco alla premiere (12 settembre) di American Horror Story: Apocalypse, amatissima serie antologica horror di Ryan Murphy, e tutto […]