NOTIZIE

Ecco il cast dello Spin-off di Game of Thrones – GALLERIA

L’ottava attesissima stagione di Game of Thrones, che scatenerà la pirateria del web ad Aprile 2019, sarà un evento epocale, la fine di un’era. Ma HBO non vuole rinunciare alla fama creata grazie ai mattoni di George R. R. Martin, e uno Spin-off di Game of Thrones sarà sicuramente pronto a tamponare le ferite lasciate dal gran finale. Ad oggi, tutti i dettagli divulgati sulla trama, sono ben pochi. Sappiamo solamente che, a livello temporale, si tratterà di un prequel, ambientato moltissimi anni prima della storia che già conosciamo.

La regia del pilot di questa nuova serie sarà affidata a S.J. Clarkson, che ha già diretto e prodotto episodi per Jessica Jones, Orange Is the New Black e The Defenders. La scelta di una donna non è poi tanto casuale, dato che l’emittente inglese è stata tempo fa ripresa per la mancanza di elementi femminili nella squadra di registi e sceneggiatori. Molte indiscrezioni inoltre, confermano quello che i fan avevano già ipotizzato: nello Spin-off di Game of Thrones, La Lunga Notte sarà un elemento fondamentale per la trama!

La Lunga Notte

Per quei poveri figli dell’estate che non sanno cosa fosse “La Lunga Notte”, in breve può essere riassunta con: estranei, freddo, morte. Millenni prima la famosa visita di Re Robert a Ned Stark e famiglia, Westeros viveva la cosiddetta “Età degli Eroi“, dove Primi Uomini e Figli della Foresta vivevano in armonia. Quando qualcosa ruppe l’equilibrio, sappiamo già dalla sesta stagione che i Figli della Foresta diedero vita al primo Estraneo, il Re della Notte. È probabile infatti che lo Spin-off di Game of Thrones racconterà del perché la guerra contro i Figli della Foresta ha avuto inizio e come i Primi Uomini abbiano dovuto ritirarsi a Sud per sopravvivere all’avvento degli zombies ghiacciati. Che tra questi attori si nasconda il futuro Brandon il Costruttore, colui che mise in piedi la Barriera a protezione dei sette regni?

 

Seguiteci su Instagram!
Gaetano Sinatra

latest news