2 ottobre 2018

Bradley Cooper e Tom Hardy-gli attori di ottobre

Se pensate che ad ottobre tutto lentamente inizi a raffreddarsi, beh, con l’arrivo al cinema di Bradley Cooper e Tom Hardy, la fiamma invece di spegnersi continua a bruciare.

Il primo lo vedremo co-protagonista di Lady Gaga in “A star is born”, a partire dall’11 ottobre, e l’altro alle prese con un parassita di nome Venom solamente tra un paio di giorni.

Entrambi sono due attori che non hanno sfondato al cinema giovanissimi, ma che con il tempo hanno lasciato un’impronta molto forte nel panorama hollywoodiano, e una zampata felina nel cuore di tutti gli ormoni impazziti del mondo.

Perciò se siete pronti per un po’ di hot-stuff, entriamo un po’ nell’intimo e nella carriera di entrambi con qualche riga, tanto per non esagerare troppo.

Tom Hardy, l’uomo che non c’era

Tom Hardy in una scena Dunkirk
Tom Hardy in una scena Dunkirk
Fonte: Mondofox

 

Tom Hardy, 41 anni, inglese e con la grande capacità di non farsi riconoscere da nessuno perché spesso nei film che interpreta lo vediamo con il volto coperto.

L’abbiamo visto nel ruolo di Bane nel cavaliere oscuro di Christopher Nolan, e sempre per lo stesso regista lo abbiamo ammirato alla guida di un aereo in Dunkirk.

Lo stesso Nolan ha precisato che ama coprire il volto di Tom Hardy, perché quello che l’attore é in grado di fare con entrambi gli occhi, o perfino con uno solo, é maggiore del lavoro che certi attori riescono a fare con l’intero corpo, e a pensarci bene forse é vero, almeno che tu non sia John Travolta.

Sposato e con un paio di bambini potrete ammirarlo nella solitudine della vostra camera da letto mentre ingoiate un paio di pop corn, sfogliando le sue foto sexy su wikipedia, oppure in Locke, gran bel film, e lì non ho é mascherato, anche se é seduto tutto il tempo.

Tom, fatti vedere pleeeease!

Bradley Cooper, il lupo di Hollywood

Bradley Cooper
Bradley Cooper
Fonte: India TV

 

Bradley Cooper, 43 anni, americano di origini anche italiane, per lui il successo arriva grazie al ruolo da protagonista nel film “Il lato positivo”, diretto dal regista David O. Russell, anche lui di origini italiane che lo ha fatto recitare in altri suoi due film, ovvero, American Hustle e Joy.

Baciamo le mani.

Bradley ha un fascino da lupo, ma meno lupo di jake Gyllenhall, che diciamo é un po’ più un lupacchiotto.

Bradley Cooper porta sempre con se talmente tanta dolcezza e gentilezza nei ruoli che interpreta che quasi é difficile non innamorarsi e rimanerne abbagliati.

Dopo anni dalla notizia, il suo debutto da regista nel remake di, é nata una stella, sta per approdare sulla nostra terra e siamo tutti pronti ad ammirare il lavoro e punto di vista dell’attore ormai diventato regista.

Anche Bradley è felicemente impegnato e padre, perciò lo potrete ammirare mentre spupazza Lady Gaga, o su TMZ, tanto prima o poi tocca a tutti no?

E adesso tocca a voi, ditemi, chi preferite tra Bradley e Tom?

Rispondete numerosi e passateci a trovare sulla nostra pagina Instagram

Alla prossima,

Ilaria Ricci

13 marzo 2018

Animali Fantastici e I Crimini di Grindelwald | TRAILER REACTION

Ciao! La mia reaction al primo trailer di “Animali Fantastici e i Crimini di Grindelwald” e qui sotto il trailer […]

16 ottobre 2018

Chi salverà la DC Comics? Aquaman o James Gunn?

Nella lotta eterna tra chi ha i supereroi con le mutandine più grandi, c’è certamente da dire che la DC […]

13 ottobre 2018

DA VEDERE AD HALLOWEEN: Film troppo imbarazzanti per fare paura

Inizia la road to Halloween: oggi e per i prossimi due sabati usciranno solo playlist di film riguardanti la notte del 31 ottobre (circa, […]

12 ottobre 2018

Adam Driver: Da Kylo Ren a Sancho Panza | Analisi di un Attore | #ARICINEMA

 Adam Driver e L’uomo che uccise Don Chisciotte. Si stanno già versando fiumi di parole, articoli, video in tutta la […]

11 ottobre 2018

Maniac – La recensione della nuova miniserie Netflix

Un’analisi su Maniac     Salve a tutti cinefili maniaci, benvenuti nell’angolo delle recensioni di Natasha! Ebbene sì, signore e […]